space
Novità
Nuovi arrivi a catalogo
 

Scheda prodotto: 9960139 - IL CASTELLO. Ediz. integrata con varianti e frammenti (VARIA - VARIA).

9960139 - IL CASTELLO. Ediz. integrata con varianti e frammenti
9960139 - IL CASTELLO. Ediz. integrata con varianti e frammenti
IL CASTELLO. Ediz. integrata con varianti e frammenti
Il castello (titolo originale tedesco: Das Schloß) di Franz Kafka (1883 – 1924), scritto intorno al 1922[1] e pubblicato postumo nel 1926, è l'ultimo dei tre romanzi dello scrittore praghese. Rimasto incompiuto, Il castello, spesso oscuro e a volte surreale, è centrato sui temi della burocrazia, della legge come ordine globale, e quindi dell'alienazione e della frustrazione continua dell'uomo che tenta di integrarsi in un sistema che mentre lo invita, contemporaneamente lo allontana emarginandolo.[1] Josef k. condannato a morte per una colpa inesistente è vittima del suo tempo. sostiene interrogatori, cerca avvocati e testimoni soltanto per riuscire a giustificare il suo delitto di "esistere". ma come sempre avviene nella prosa di kafka, la concretezza incisiva delle situazioni produce, su personaggi assolutamente astratti, il dispiegarsi di una tragedia di portata cosmica. e allora tribunale è il mondo stesso, tutto quello che esiste al di fuori di josef k. è processo: non resta che attendere l'esecuzione di una condanna da altri pronunciata.
EAN: 3667411736651

Condizione: Nuovo;
€ 26,00 
Prodotti più visti