space
Logo di Libreria Enrico s.r.l.
Libreria Enrico srl
COMPRAVENDITA LIBRI NUOVI E USATI PER OGNI TIPO DI SCUOLA, TESTI UNIVERSITARI, LIBRI PER CONCORSI, SAGGISTICA E NARRATIVA, LIBRI PER ACCESSO ALLE FACOLTA' UNIVERSITARIE, LIBRI DI ANTIQUARIATO E MODERNARIATO, CARTOLERIA, ARTICOLI DA REGALO.
Cerca prodotto
Ricerca prodotti  

Scheda prodotto: 9960976 - I QUARANTA GIORNI DEL MUSSA DAGH VOL. II (VARIA - VARIA).

9960976 - I QUARANTA GIORNI DEL MUSSA DAGH VOL. II
9960976 - I QUARANTA GIORNI DEL MUSSA DAGH VOL. II
I QUARANTA GIORNI DEL MUSSA DAGH VOL. II
I quaranta giorni del Mussa Dagh (Die vierzig Tage des Musa Dagh) è un romanzo storico dello scrittore Franz Werfel scritto nel 1929 a Damasco e pubblicato nel 1933, racconta dello sterminio degli Armeni cristiani perpetrato dai Turchi nel 1915. Trama Il romanzo illustra il piano criminale turco, antesignano del progetto di sterminio degli ebrei da parte di Hitler, di deportazione e sterminio della popolazione cristiana armena realizzato da turchi e curdi nel 1915 e di come un gruppo di sette villaggi armeni situati alla base del monte Mussa Dagh, circa 5000 persone, decidessero di opporsi con le armi allo sterminio e di come riuscirono, asserragliati sul monte, a resistere agli assalti turchi per 40 giorni prima di essere salvati da una nave da guerra francese, che, casualmente, transitava per il golfo di Antiochia. Il romanzo ebbe grande successo e rappresenta ancor oggi una delle migliori testimonianze dell'olocausto armeno e dei crimini di guerra turchi durante la prima guerra mondiale.
EAN: 5251126230382
Materia: NARRATIVA
Stato/Formato: BROSSURA
Autore: WERFEL FRANZ
Anno pubblicazione: GIUGNO 1981
Volume: 2
Pagine: 1040
Curatore/Commentatore: CORDELLI FRANCO
Traduttore: BASEGGIO CRISTINA
Descrizione: CD. 18

Condizione: Nuovo;
€ 21,00 
L'articolo è disponibile anche:
Condizione: Usato;
€ 14,07 
Prodotti più visti